Descrizione prodotto

Una straordinaria interpretazione della Commedia di Dante, la più grande opera della letteratura italiana. Francesco De Sanctis, grazie al suo stile semplice e appassionante e al serrato ritmo narrativo, coinvolge il lettore sin dalle prime pagine.
L’autore ricostruisce in modo mirabile lo sfondo storico nel quale visse Alighieri e la genesi della sua opera. Legge la Commedia analizzandone i molteplici aspetti, le allegorie, la morale, i richiami storici e religiosi, ma anche l’ironia, il sarcasmo, il genio del “Sommo Poeta”.

  • La Commedia di Dante
  • La Commedia di Dante

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La Commedia di Dante”

Dettagli

  • Pagine : 164
  • Anno di pubblicazione : 2017
  • ISBN : 9788865582244
  • Lingua : italiano

Sull'autore

Francesco De Sanctis

Francesco De Sanctis (Morra Irpina, oggi Morra De Sanctis in suo onore, 1817- Napoli, 1883) è stato storico letterario, scrittore, politico, docente universitario, ministro della Pubblica Istruzione. Tra le sue opere, oltre alla celeberrima Storia della letteratura italiana (prima edizione 1870), Saggi critici (1866), Saggio critico sul Petrarca (1869), Un viaggio elettorale (1876), Nuovi saggi critici (1872). Postumi furono pubblicati lo Studio su Giacomo Leopardi (scritto a partire dal 1876, ma stampato nel 1885) e la Letteratura italiana nel secolo XIX (lezioni del 1872-74, raccolte da Francesco Torraca ed edite nel 1897 da Benedetto Croce).