Edmondo De Amicis scrittore, giornalista, pedagogo è famoso in tutto il mondo per il libro Cuore, uno dei testi più popolari della letteratura per ragazzi

  • Edmondo De Amicis compone un racconto particolarmente attento alle differenze tra le classi sociali, capace di affascinare anche il grande poeta Vladimir Majakovski che dal libro trasse la sceneggiatura del film La signorina e il teppista (1918), nel quale interpretò persino la parte del protagonista.
  • Un Edmondo De Amicis insolito e incredibilmente divertente.
  • Edmondo De Amicis conobbe Emile Zola a Parigi in occasione dell’Esposizione Universale del 1878, ne seguì un secondo incontro tre anni dopo. Da questi due colloqui sono scaturiti gli straordinari scritti riportati nel volume.
  • Firenze

    Firenze

     7,00
    Arrivato in cima, accanto al muricciolo, prese fiato, e poi si voltò tutto a un tratto verso Firenze. Lo spettacolo, quel giorno, era più stupendo che mai.
  • Roma

    Roma

     7,50
    Edmondo De Amicis regala una brillante cronaca giornalistica dei primi giorni di Roma Capitale d’Italia partendo dalla Breccia di Porta Pia. L'autore racconta poi il suo soggiorno nella “città eterna”, descrivendo, non senza stupore, la maestosità e lo splendore di palazzi e monumenti.
  • Torino

    Torino

     6,00
    Un Torinese che volesse far da guida ad un Italiano d'un'altra provincia venuto qui per la prima volta, per metterlo in una disposizione d'animo favorevole alla città sconosciuta, dovrebbe, prima di lasciarlo entrare in Torino, condurlo diritto a Superga.

Titolo

Torna in cima