Giuseppe Toniolo. Etica, cooperazione, economia

//Giuseppe Toniolo. Etica, cooperazione, economia

Descrizione

Questo libro illustra aspetti significativi, e tuttavia poco noti, del pensiero e dell’opera di Giuseppe Toniolo: la crisi del modello liberistico postunitario, che apre la strada alla tariffa semiprotezionistica del 1878; il concetto di Stato sussidiario (o suppletivo); la cultura della cooperazione di credito, con speciale riguardo alle Casse Rurali; il controverso rapporto tra etica ed economia, specialmente sul versante del lavoro e della piccola impresa; le mutuazioni tomistiche e storicistiche in materia di proprietà e di prestito a interesse; lo “spirito del capitalismo” e i suoi inveramenti nelle economie industrializzate; la concezione della storia come disciplina ausiliare delle scienze sociali; il complesso intreccio tra moderno e antimoderno all’inizio del Novecento; i contenuti e gli obiettivi del “concetto cristiano” di democrazia, con specifico riferimento alle valutazioni degasperiane; l’eredità culturale di lungo periodo.

  • Giuseppe Toniolo. Ethics, cooperation, economy
  • Giuseppe Toniolo. Éthique, coopération, économie
Dettagli libro

  • Pagine: 214
  • Anno di pubblicazione: 2014
  • ISBN: 9788865580417
  • Editore: Ecra. Edizioni del Credito Cooperativo
Autore

Paolo Pecorari

Paolo Pecorari è professore emerito di storia economica nell’Università di Udine. Ha pubblicato numerose pubblicazioni su Giuseppe Toniolo e Luigi Luzzatti. Ha inoltre curato, per i tipi dell’Istituto veneto di scienze, lettere ed arti, Finanza e debito pubblico in Italia tra ’800 e ’900 (1995), Le banche popolari nella storia d’Italia (1999), Crisi e scandali bancari nella storia d’Italia (2006).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Giuseppe Toniolo. Etica, cooperazione, economia”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X