Il professore Romualdo

//Il professore Romualdo

Descrizione

Romualdo Grolli, giovane assistente universitario di matematica, riceve una misteriosa lettera in cui è invitato a recarsi a Genova per “ragioni di estrema importanza”. Il mittente è Antonio Rodomiti, capitano di lungo corso e comandante della nave Lisa. Nel capoluogo ligure il professore trova ad attenderlo Gilda, una bimba di quattro anni “bruna, ricciuta” con “due occhi color nocciuola pieni di vita e d’intelligenza”. Da quel momento l’esistenza monotona di Romualdo, dedicata quasi esclusivamente alla matematica e alla chimica, sarà completamente stravolta. Pubblicato per la prima volta nel 1878, Il professore Romualdo fu ristampato nel 1884 dalla casa editrice Angelo Sommaruga di Roma (fra le più famose dell’epoca, grazie alla collaborazione con autori come Carducci, Scarfoglio, Serao, D’Annunzio).

  • The professor Romualdo
  • Le professeur Romualdo
Dettagli libro

  • Pagine: 252
  • Anno di pubblicazione: 2018
  • ISBN: 9788865582855
  • Lingua: Italiano
  • Editore: Ecra. Edizioni del Credito Cooperativo
Autore

Enrico Castelnuovo

Enrico Castelnuovo (Firenze 1839-Venezia 1915). Ancora bambino si trasferì con la madre nel capoluogo veneto, dove trascorse la maggior parte della sua esistenza. Abbandonati gli studi tecnici, lavorò nella ditta gestita dallo zio. Dopo la liquidazione dell’azienda, si dedicò alla letteratura e al giornalismo. Docente della Scuola superiore di commercio di Venezia, ne diventò direttore. Tra le sue opere: Il fallo di una donna onesta (1895), I coniugi Varedo (1899), I Moncalvo (1908), considerato il suo capolavoro.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il professore Romualdo”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X