Descrizione

L’assassinio di Marco Parodi, ex capitano di lungo corso dalla vita sregolata, e quello del marchese Goffredo Vitelleschi, uomo riservato, coinvolgono il commissario De Vincenzi in una storia travolgente e imprevedibile. Perché due uomini tanto diversi sono stati uccisi la stessa notte? Il ritrovamento di una barchetta di cristallo in casa Parodi, la scoperta dell’esistenza di uno smeraldo rubato a essa incastonato, il losco e intrigante circolo letterario “Il Decamerone”, spingono De Vincenzi a seguire la pista più convincente: un loro comune passato trascorso in Cina. Con La barchetta di cristallo (1936), quarto ro-manzo della serie dedicata al commissario, Augusto De Angelis affascina il lettore creando un giallo ricco di colpi di scena.

  • The crystal boat
  • Le bateau de cristal
Dettagli libro

  • Pagine: 308
  • Anno di pubblicazione: 2019
  • ISBN: 9788865583258
  • Lingua: italiano
  • Editore: Ecra. Edizioni del Credito Cooperativo
Autore

Augusto De Angelis

Augusto De Angelis (Roma 1888 – Bellagio, Como 1944). Dopo gli studi giuridici si dedicò al giornalismo e alla scrittura. Nel 1935 pubblicò Il banchiere assassinato, primo di 15 romanzi con protagonista il commissario De Vincenzi. Dopo l’8 settembre 1943 i suoi interventi contrari alla Repubblica di Salò su La Gazzetta del Popolo ne provocarono l’arresto. Uscito di prigione, morì il 18 luglio 1944 per le conseguenze di una violenta aggressione di un repubblichino, “aveva – come scrisse Oreste Del Buono – soltanto 56 anni ed era pieno di progetti e di sogni”.