Le parole contano!
Come superare gli stereotipi di genere nel linguaggio degli istituti bancari

 12,00

“Partiamo da qui, dalla scelta di parole ‘nuove’ e di un linguaggio capace di cogliere e di interpretare il femminile: è un’operazione possibile rimettendo al centro le persone, la loro dignità, le loro irriducibili differenze”.
dalla Postfazione di Elena Bonetti  Ministra per le pari opportunità e la famiglia

Descrizione

Gli ultimi tre decenni hanno dimostrato l’importanza di un linguaggio di genere non discriminante come sostegno concreto alla cultura della parità. Così, a partire dall’analisi del contesto del Credito Cooperativo, il volume – realizzato su iniziativa dell’associazione iDEE – si propone di offrire strumenti concreti a favore di un linguaggio attento, consapevole e inclusivo, che valorizzi le differenze e sostenga il protagonismo delle donne all’interno degli istituti bancari così come in ogni altro ambito professionale e lavorativo. Una guida pratica, dunque, volta a superare gli stereotipi di genere e contribuire concretamente alla valorizzazione del talento femminile, a partire dall’adeguato riconoscimento delle donne mediante l’impiego di parole giuste, opportune e oneste.

  • Words are Important!
  • Les mots sont importants!
Dettagli libro

  • Pagine: 116
  • Anno di pubblicazione: 2021
  • ISBN: 9788865584378
  • Lingua: Italiano
  • Editore: Ecra. Edizioni del Credito Cooperativo
Autore

Associazione iDEE

Associazione iDEE, nata nel 2004 è un’associazione senza scopo di lucro volta a promuovere il contributo e a rafforzare la presenza delle donne all’interno della cooperazione di credito.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le parole contano!
Come superare gli stereotipi di genere nel linguaggio degli istituti bancari”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare…

Torna in cima