Descrizione

Un amore tormentato nasce tra Marianna, donna di origini modeste alla soglia dei trent’anni, e Simone Sole, un giovane bandito. Marianna desidera sposarlo, ma solo dopo che avrà scontato la pena per i reati commessi.  Simone parte alla ricerca di un prete che possa sposarli. Marianna pensa a lui incessantemente: scorrono lenti i giorni nell’attesa di Simone, ma ogni volta che torna lei dimentica quanto abbia sofferto senza lui.
Stanca di aspettarlo, Marianna incarica un suo compagno di riferirgli che è un vile. Infuriato, il giovane torna da lei per difendersi, andando incontro a una sorte inaspettata.

  • Marianna Sirca 
  • Marianna Sirca
Dettagli libro

  • Pagine: 260
  • Anno di pubblicazione: 2017
  • ISBN: 9788865582398
  • Lingua: italiano
  • Editore: Ecra. Edizioni del Credito Cooperativo
Autore

Grazia Deledda

Grazia Deledda (Nuoro 1871-Roma 1936). Di famiglia agiata, studiò da autodidatta dedicandosi ben presto alla scrittura: i primi racconti le vengono pubblicati nel 1888. Apprezzata da letterati del calibro di De Gubernatis, Bonghi e Capuana intensifica la propria attività. Si trasferisce a Roma, si sposa e ha due figli. La consacrazione avviene nel 1903 con Elias Portolu. Seguono romanzi e opere teatrali di successo: Cenere (1904), L’edera (1908), Sino al confine (1910), Canne al vento (1913), L’incendio nell’oliveto (1918), Il Dio dei viventi (1922). Nel 1926 vince il Nobel per la letteratura.