Vathek

Vathek

 12,00

Scritto di getto in francese – Beckford raccontava di averlo composto in tre giorni e due notti – Vathek è un romanzo appassionante, un gioiello della letteratura universale. Traduzione di Giaine Pintor.

Descrizione

Caratterizzata da un sottile umorismo e da una prodigiosa fantasia, Vathek è l’opera più famosa di Beckford e presenta molte affinità con la biografia dell’autore. Un romanzo gotico che ha come protagonista il giovane e potente califfo Vathek. Insoddisfatto della propria vita, il monarca scende a patti con un demonio per entrare in possesso dei tesori del “Palazzo del Fuoco Sotterraneo”. Per fare ciò dovrà rinnegare Maometto e assecondare le richieste del demone che prevedono l’uso della magia nera e crimini efferrati. Un atroce patto che sarà l’inizio di un viaggio verso l’Inferno e la disperazione.

  • Vathek
  • Vathek
Dettagli libro

  • Pagine: 152
  • Anno di pubblicazione: 2020
  • ISBN: 9788865583852
  • Lingua: Italiano
  • Editore: Ecra. Edizioni del Credito Cooperativo
Autore

William Beckford

William Beckford (Fonthill, 1º ottobre 1760–Bath, 2 maggio 1844) è stato uno scrittore, bibliofilo, critico d’arte, politico e viaggiatore britannico. Al pari di molti nobili e ricchi a lui contemporanei intraprese, nel 1782, un Grand Tour d’Italia.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vathek”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare…